Un commento su “EMIRO,A ESSI DO ODISSEA O RIME”

  1. È incredibile quanto la pazienza unita all’abilità possa produrre qualcosa di buono e spiritoso come in questo caso. Comlimenti, il palindromo è bello davvero ed è ispirato addirittura ad Omero.

Rispondi a Antonio da Francavilla Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.