Un commento su “E TRAPANO’ BONAPARTE”

  1. E TRAPANO’ BONAPARTE – Ciò che mi affascina nei palindromi, è, oltre alla fatica dell’autore che ha dovuto impiegare per crearlo, cosa ne può uscire fuori. Questo è un classico esempio. Bello, originale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.