Un commento su “ETERNI ATTICI DI CITTA IN RETE”

  1. Il tuo palindromo potrebbe essere messo come insegna in una di quelle città virtuali dove gli appassionati vivono un’esistenza da avatar parallela a quella reale. Mi piace davvero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.