A valle, tra masse ebre, la nera, l’accesa d’ira Etna ti moveva;l’Etna gigante, lave vomitante. Arida secca l’arena, l’erbe essa martellava

16 pensieri riguardo “A valle, tra masse ebre, la nera, l’accesa d’ira Etna ti moveva;l’Etna gigante, lave vomitante. Arida secca l’arena, l’erbe essa martellava”

  1. Inoltre aggiungo titolo e ”impaginazione”.

    L’ira dell’Etna (scuote la Sicilia)
    A valle, tra masse ebre,
    la nera, l’accesa d’ira Etna,
    ti moveva.
    L’Etna gigante,
    lave vomitante,
    arida, secca l’arena.
    L’erbe essa martellava.

    Preciso che:
    ti moveva è rivolto alla terra di Sicilia e che l’Etna secca l’arena (intesa come sua campo di azione) e non la rena!

    Saluti
    Cremente Marcello

  2. Questa frase palindroma non è di Michelangelo Rampon, ma MIA!!! L’ho postata io su un forum anni addietro.
    C.A.M.

  3. Non capisco proprio chi sostiene questo palindromo essere fortemente sgrammaticato. La versione qui riportata, al più, differisce di poco dall’originale (la rena > l’arena), ma non possiamo parlare di veri e propri errori grammaticali: Etna al femminile è licenza poetica accettabilissima. Un simile monumento al più bieco e pedante dei perdigiornismi nerd non può essere fatto crollare da chi non capisce un participio assoluto.

  4. Penso che uno debba scriverseli da solo !!!!! Cosa vuol dire copiare un palindromo già esistente? Lo si può fare specificando la cosa……

  5. Ciao a tutti, questa è una delle prime cose che ho fatto su internet, è un piacere vedere che ancora regge ! ^__^

  6. Ebro con una sola b esiste: Il dizionario Garzanti lo riconosce come sinonimo di ebbro e lo usa anche D’Annunzio nella Pioggia nel Pineto (”… e il tuo volto ebro/è molle di pioggia..”).

  7. CREDIMI SEI FOLLE! 😀 bravissimo..ti dovrebbero dare la laurea in lettere ad honorem..io al massimo conoscevo ”i topi non avevano nipoti” e mi credevo un genio!

Rispondi a Michelangelo Rampon Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *